Di quanti litri deve essere un bollitore elettrico

Published On: 22 de Luglio de 2022Categories: Sin categoría

Il termo elettrico è un’apparecchiatura che ci permette di avere acqua calda sanitaria mediante energia elettrica. Quando abbiamo bisogno di acquistare un termo elettrico ci sorge il dubbio: se è solo per 1 persona, ho bisogno di un termo elettrico da 30 litri o di un termo elettrico da 50 litri? Se siamo una famiglia… di quanti litri avremo bisogno?

In questo blog ti aiutiamo a scegliere!

Come funziona un termo elettrico

Il termo elettrico viene collegato alla rete idrica (fredda) della casa, riempie il suo serbatoio e riscalda l’acqua mediante una resistenza elettrica che contiene al suo interno fino a raggiungere la temperatura desiderata che indichiamo tramite il termostato. Una volta raggiunta questa temperatura, la resistenza di questi termo elettrici si spegne, anche se la temperatura dell’acqua immagazzinata rimane costante. Ecco perché quando abbiamo bisogno di acqua calda e apriamo il rubinetto, esce immediatamente alla temperatura desiderata.

Ora che sai questo, potresti chiederti di quanti litri deve essere un termo elettrico affinché l’acqua calda contenuta nel serbatoio o nella caldaia del termo elettrico sia sufficiente affinché tutte le persone che vivono in casa possano beneficiare immediatamente di acqua calda. Te lo spieghiamo!

Di quanti litri deve essere un termo elettrico

I litri del termo elettrico rappresentano la capacità di acqua calda che questi apparecchi possono immagazzinare. E più persone vivono in una casa, maggiore sarà la capacità necessaria. Si considera che la nostra spesa media è di 30-35 litri di acqua calda per persona al giorno. In questi 35 litri sono inclusi le docce, i rubinetti della cucina e del lavabo, il lavaggio dei piatti… Per questo motivo, quello che raccomandiamo è

Termo elettrico da 30 litri o termo elettrico da 50 litri per 1 persona.
Termo elettrico da 80 litri per 2 persone.
Termo elettrico da 100 litri per 3 persone.
Termo elettrico da 150 litri o 200 litri per 4-5 persone.

Trova il termo elettrico di cui la tua casa ha bisogno

Questa è una suggerimento tenendo conto della spesa media di ogni convivente. Tuttavia, per aiutarci a scegliere, possiamo pensare alle nostre abitudini, ad esempio: preferiamo una doccia veloce o lunghi bagni rilassanti? Ci sono 3 persone che si fanno la doccia ogni giorno o abbiamo l’abitudine di farlo in palestra? Inoltre, ovviamente, dobbiamo considerare in modo diverso se si tratta di un locale commerciale in cui, ad esempio, è necessario solo un lavabo. Queste situazioni possono influire notevolmente sul nostro consumo di acqua calda.

“Meglio che avanzare che mancare”, potresti pensare. È vero, non è mai piacevole rimanere senza acqua calda. Tuttavia, acquistando termo elettrici di grande capacità, dobbiamo considerare che più il termo è grande, più tempo ci vorrà per riscaldare l’acqua, più consumo elettrico ci sarà e maggiore sarà la spesa per l’acquisto del termo elettrico, poiché i prezzi dei termo elettrici variano principalmente in base alla capacità.

Ti è piaciuto il contenuto, condividilo!

Argomenti trattati in questa pubblicazione

Sei un professionista?

Registratevi come azienda o libero professionista e avrete accesso a prezzi e servizi esclusivi.

Ultime pubblicazioni